Growth Marketing o Marketing della crescita

Growth Marketing a San Benedetto del Tronto

Growth Marketing a San Benedetto del Tronto

Indice

Il segreto di Amazon Facebook e Google

Il termine Growth Marketing o Growth Haching coniato da…., racchiude tecniche e strategie per promuovere la crescita aziendale nella sua globalità.

Il Growth Marketing può essere utilizzato anche per ottimizzare e far crescere una singola pagina web.

La tecnica del Growth Marketing consente di validare la bontà di un’idea o un nuovo prodotto che vorresti lanciare sul mercato.

Le 3 fasi fondamentali di ogni strategia di Growth Haching o Growth Marketing possono essere così sintetizzate:

  1. Validazione dell’idea o del prodotto
  2. Growth (crescita)
  3. Scaling (aumento dell’investimento su un business profittevole)

Vedremo nel dettaglio ogni singolo step di questo approccio di Marketing al fine di capire come proporre un nuovo servizio o prodotto all’interno della nostra azienda.

Approcciare al lancio di un nuovo servizio con questa metodologia è molto efficace e veloce.

Prima fase: la validazione

La fase di validazione ci consente di lanciare (proporre) un prodotto e verificare sin da subito se la nostra idea riscuote un interesse iniziale sul mercato.

Avremo modo di verificare e validare se le nostre ipotesi e idee legate al prodotto stesso possono essere profittevoli o meno.

Potremo verificare se la strategia di Marketing, il target di riferimento ed il canale di acquisizione scelti sono i più indicati.

Il processo di validazione può essere anche usato per vagliare magari un nuovo mercato o una nuova caratteristica del prodotto per prodotti che già produciamo e vendiamo.

Se la tua azienda è già consolidata all’interno del mercato, utilizzare le strategie di Growth Marketing ti consente di trovare nuove opportunità di business.

Dopo aver validato la nostra idea o il nostro prodotto possiamo passare allo step successivo.

Seconda fase: il processo di Growth

Il processo di Growth può essere a sua volta suddiviso in 6 sottosezioni che illustrano nel dettaglio ogni fase del processo di crescita del nostro prodotto o idea.

  1. Acquisizione
  2. Revenue
  3. Referral
  4. Attivazione
  5. Engagement
  6. Retention

Analizzeremo nel dettaglio ciascuna di queste fasi che racchiudono tutta l’essenza del processo di crescita che, lo ricordiamo, è in continuo divenire.

Il processo di crescita infatti non è un processo fine a se stesso ma deve essere considerato in un’ottica più ampia, a lungo raggio di ricerca e miglioramento continui.

Terza fase: lo Scaling

Lo Scaling rappresenta l’ultimo passaggio che compone la struttura del nostro sistema di Marketing.

Abbiamo validato e testato la nostra idea verificando che vi fosse interesse nel nostro pubblico.

Le successive strategie di crescita applicate hanno dato un riscontro positivo.

A questo punto possiamo iniziare a “scalare”, ovvero aumentare le risorse impiegate sul nostro prodotto al fine di far crescere, in maniera proporzionale, il rendimento del nostro investimento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ALTRI ARTICOLI

Growth Marketing a San Benedetto del Trontowww.risolutivo.it